Z-BRE4K_Logo

Z-BRE4K: Aftermath of first year as project enters in its strategic phase

Strategies and Predictive Maintenance models wrapped around physical systems for Zero-unexpected-Breakdowns and increased operating life of Factories

Z-BRE4K, the EC-funded project that aims at reaching zero downtimes caused by unexpected breakdowns in manufacturing plants is facing its strategic phase, after the completion of year one activities.

Starting from fall 2017, the project partners of Z-BRE4K have on the one hand worked on the specifics of the three use cases and came up with a list of user requirements that the several Z-Strategies will cover. On the other hand, project’s technical partners have both dealt with the definition of the Z-BRE4K architecture and have further developed the different components: data acquisition and condition monitoring solutions, machine learning simulators for predictive maintenance, IDS and FIWARE connectors together with semantic modelling, visualization framework and decision support system.

These activities have had a twofold objective: predispose the correct operation of each component within the different use-cases and simultaneously permit their further integration in Z-BRE4K’s architecture. In this regard, year 2 of Z-BRE4K project constitutes the cornerstone of the project as the software integration is taking place in the following months.

Click here to read more!

 

 

IL PRESIDENTE DI HOLONIX ALLA CONVENTION DI UCINA- CONFINDUSTRIA NAUTICA

Il prof. Marco Taisch racconterà come l’efficienza produttiva sarà il mezzo per il rilancio delle aziende nel comparto nautico

Venerdì 17 Giugno, dalle 11.30 presso il Casinò di Venezia ( Ca’ Vendramin Calergi) si svolgerà il Satec, convention annuale di Ucina- Confindustria nautica. Il convegno dal titolo “Un anno per la nautica. Nuove opportunità” sarà l’occasione di incontro di tutti i protagonisti del mondo nautico che, alla presenza di relatori di altissimo livello, potranno confrontarsi sulle prospettive dei mercati e della manifattura marina.
Tra il panel dei relatori sarà presente anche il prof. Marco Taisch, ordinario presso il Dipartimento di Ingegneria Gestionale e presidente di Holonix, spin off del Politecnico di Milano che si occupa di efficientamento ed ottimizzazione dei processi produttivi.
Il prof. Taisch spiegherà come l’efficienza produttiva nel comparto nautico sia il mezzo di rilancio per le aziende che vogliono essere più competitive sul mercato e che possono approcciarsi al mondo dell’Industry 4.0 portando alla crescita e allo sviluppo le loro realtà.
“ Sono molto felice e onorato di partecipare e portare il mio contributo all’evento annuale di Ucina, ottima occasione di incontro e confronto con tutti i soci” -dichiara il prof. Taisch- “ La mia passione per il mare e per la manifattura italiana mi spinge a credere che la nautica possa e debba evolversi e divenire nautica 4.0, portando l’altissimo valore del Made in Italy in tutto il mondo, diventando sempre di più un’eccellenza”
Durante l’evento saranno presentati gli strumenti di sostegno alle imprese, le opportunità per gli investimenti, la defiscalizzazione per l’acquisto di beni e le assunzioni, la valorizzazione del brand, la riorganizzazione aziendale, il rilancio del leasing e le prospettive dei mercati esteri.
Gli altri relatori presenti alla convention saranno: Pier Paolo Baretta (Sottosegretario di Stato all’economia e finanze), Fabrizia Lapecorella (Direttore Generale del Dipartimento Finanze), Ernesto Carbone (Responsabile Ufficio Regimi Doganali e Traffici di confine), Luca Costa Sanseverino (Co-Fondatore di F3Bas), Gianluca de Candia (Direttore Generale di Assilea, Associazione Italiana Leasing) e Carla Demaria (Presidente Ucina- Confindustria Nautica).
Nel pomeriggio di Venerdì 17, sempre presso la stessa location, si terrà l’Assemblea annuale dei soci Ucina mentre, durante la serata ci sarà la XXVII premiazione de “I Pionieri della Nautica”.

Clicca qui per scaricare il comunicato 

HOLONIX SPONSOR UFFICIALE DELL’OSSERVATORIO SMART MANUFACTURING

Il 21 Giugno si terrà il convegno di presentazione dei risultati della Ricerca 2015-2016

Martedì 21 Giugno, dalle 9.30 alle 13.30, presso l’auditorium di Assolombarda (Via Pantano 9-Milano) si svolgerà il convegno di presentazione dei risultati della Ricerca 2015-2016 dell’Osservatorio Smart Manufacturing, promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano.  Holonix srl, spin off del Politecnico di Milano, è sponsor ufficiale dell’evento che sarà l’occasione di incontro tra i principali player del mercato manifatturiero e della Ricerca Accademica.

Il comparto manifatturiero, con la sua capacità di creare e distribuire ricchezza, torna al centro della strategia di crescita dei paesi sviluppati, anche grazie alla profonda trasformazione che l’industria sta vivendo con la rivoluzione digitale portata dalle Smart Manufacturing Technologies.

Il Convegno di presentazione dei risultati della Ricerca 2015-16 dell’Osservatorio Smart Manufacturing, promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano, sarà l’occasione per rispondere – partendo dall’analisi di oltre 300 aziende italiane ed estere – a queste domande:

  • qual è lo stato dell’arte delle Smart Manufacturing Technologies, e in quali processi trovano applicazione;
  • qual è il loro livello di diffusione nelle imprese italiane, e come si posiziona l’Italia rispetto alle migliori esperienze estere;
  • quanto vale il mercato dello Smart Manufacturing in Italia;
  • quali sono i settori industriali maggiormente coinvolti, e qual è il valore dello Smart Manufacturing per la loro competitività;
  • quali basi di “cultura digitale” sono necessarie per poter adottare con successo le Smart Manufacturing Technologies;
  • quali sono i benefici, di efficienza e di efficacia, che derivano dalla corretta implementazione di queste tecnologie;
  • come si evolverà lo scenario applicativo e quale ruolo verrà giocato dalle startup nel processo di innovazione

Maggiori informazioni sull’evento sono disponibili al sito: http://www.osservatori.net/convegni/dettaglio/journal_content/56_INSTANCE_gD1z/10402/2022051

Clicca qui per leggere il Comunicato Stampa

HOLONIX SPONSOR UFFICIALE DEL CONVEGNO FABBRICA FUTURO: IDEE E STRUMENTI PER LA MANIFATTURA DEL DOMANI

Lo spin off del Politecnico di Milano parteciperà al convegno di Mercoledì 8 Giugno, offrendo un check up gratuito alle aziende presenti per valutare il loro grado di efficienza.

Meda, 10 Maggio 2016- Tutti gli attori del mercato manifatturiero riuniti in un’unica location per mettere a confronto le idee, raccontare i casi di eccellenza e proporre soluzioni concrete per le aziende manifatturiere di tutto il territorio italiano. Holonix, lo spin off del Politecnico di Milano con sede a Meda (MB) che si occupa di ottimizzazione dei processi produttivi e soluzioni integrate per il ciclo di vita del prodotto sarà sponsor ufficiale del convegno Fabbrica Futuro che si terrà Mercoledì 8 Giugno 2016 a Bologna, presso il Savoia Hotel Regency (Via del Pilastro 21).
L’evento ospiterà contributi di manager e imprenditori che rappresentano aziende manifatturiere di eccellenza, contributi accademici e contenuti di rappresentanti di aziende che offrono prodotti, servizi, soluzioni e consulenza per il mercato manifatturiero.
Il convegno si svilupperà nell’arco dell’intera giornata, dalle 9.00 alle 18.00, con una sessione plenaria la mattina e sessioni pomeridiane suddivise per le tematiche del settore (fashion, food, macchine utensili, automotive, legno e arredo, stampa 3D).
Durante il blocco tematico pomeridiano dedicato all’ Automazione e allo Smart Manufacturing la dott.ssa Lara Binotti, Sales Director di Holonix, terrà un intervento dal titolo “Smart Manufacturing: la fabbrica del futuro è già qui!”. Il rilancio industriale italiano passa dal digitale. Abbracciare la trasformazione, a livello industriale, significa portare nuove competenze all’interno delle aziende, rendendole più competitive ed efficienti. Lo smart Manufacturing consente anche alle PMI di tornare a brillare, lavorando in maniera più intelligente e connessa, portando velocità e flessibilità. Produzione, logistica, manutenzione, sicurezza e qualità: in ogni reparto gli oggetti comunicanti e i Big Data fanno la differenza. Una nuova era della produzione è ormai iniziata! Holonix, ha come scopo quello di accompagnare le aziende in questo percorso di avvicinamento alle nuovo tecnologie, supportandole nell’ innovare i loro prodotti, processi e servizi, implementando un approccio Internet of Things e trasformando i dati in conoscenza e informazioni. Steve Jobs affermava che “l’innovazione distingue un leader da un seguace”, è dunque questa la strada da intraprendere per generare più valore all’interno delle aziende, per rispondere al meglio ai tempi e alle esigenze del mercato.
Durante il convegno interverranno nomi illustri del panorama industriale manifatturiero italiano ed internazionale: GRANAROLO, BTICINO, SIEMENS, CARPIGIANI GROUP, DALLARA, MARINI BOMAG FAYAT etc.
Tutte le info per partecipare all’evento e l’agenda della giornata sono disponibili sul sito http://www.este.it/eventi-per-data/198-fabbrica-futuro-bologna-2016.html#programma.

“Per le aziende che saranno presenti all’evento, regolarmente registrate, Holonix metterà a disposizione gratuitamente i suoi esperti per un check up nello loro sedi, al fine di valutare il livello di efficienza produttiva e il grado di Lean oriented” – dichiara Lara Binotti- Sales Direcetor di Holonix.

Clicca qui per leggere il comunicato stampa

 

IL PROF. MARCO TAISCH TRA GLI ORGANIZZATORI DEL WORLD MANUFACTURING FORUM

Il presidente di Holonix, spin off del Politecnico di Milano, in prima fila nella realizzazione dell’evento mondiale sul manifatturiero

Si terrà a Barcellona, il 3 e 4 Maggio l’edizione 2016 del World Manufacturing Forum, prestigiosa vetrina di incontro e confronto sulle tematiche del manifatturiero e della crescita e sostenibilità economica ed industriale. Marco Taisch, presidente di Holonix, e docente di Advanced and Sustainable Manufacturing presso il dipartimento di Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano è tra gli organizzatori dell’evento, che vedrà la partecipazione di importanti cariche a livello mondiale del panorama politico, culturale ed industriale.
Si tratta di una “due giorni” intensa, con un programma ricco di spunti, riflessioni e incontri sulle tematiche dello sviluppo manifatturiero, sull’importanza della digitalizzazione in ambito industriale, sulle nuove sfide che il comparto produttivo deve affrontare e sulle strategie da mettere in atto per essere competitivi sul mercato.
Più di 40 speakers si alterneranno durante il convegno, tra i quali: Stefano Firpo (Direttore Generale del Ministero per lo Sviluppo Economico), Roberto Maroni (presidente della Regione Lombardia), Alberto Ribolla (Presidente Confindustria Lombardia), Mauro Fenzi (CEO di Comau), Luigi Galdabini (Presidente di CECIMO), Guillaume Vendroux (CEO di Dassault Systèmes).
Sul sito www.worldmanufacturingforum.org è disponibile l’agenda del convegno, la lista completa dei relatori e tutte le informazioni utili alla partecipazione e registrazione.
Le passate edizioni del World Manufacturing Forum si sono tenute a Milano (2014), Stuttgart – Germania (2012), Cernobbio (2011).

Clicca qui per scaricare il Comunicato Stampa

Marco Taisch - Holonix

IL PRESIDENTE DI HOLONIX A CHICAGO IN OCCASIONE DELLA VISITA UFFICIALE DI MATTEO RENZI

Il prof. Marco Taisch discuterà i trend del manifatturiero italiano durante la visita del Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, negli Stati Uniti.

Meda, 30 Marzo 2016- Il Primo Ministro italiano, Matteo Renzi, sarà oggi in visita ufficiale a Chicago, presenziando all’I3 Forum= impact, innovate, integrate. L’evento si svolgerà al Gleacher Center, presso l’Università di Chicago, dalle 15.00 alle 18.00 e sarà occasione di discussione sulle tematiche riguardanti i trend del manifatturiero italiano.
Durante l’evento sarà presente anche Marco Taisch, presidente di Holonix, in qualità di professore di Operations Management and Advanced and Sustainable Manufacturing del Politecnico di Milano.
L’intervento del prof. Taisch è previsto durante la sessione Manufacturing & Social Innovation, moderata da Patricia Panchak, Caporedattrice del Penton Media.
L’evento, promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico, Confindustria, Italia Trade Agency, Ucimu e dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, è stato progettato per stimolare la discussione tra i principali leader di produzione provenienti dagli Stati Uniti e dall’Italia sulle tendenze dei mercati manifatturieri e industriali.
Oltre al presidente del Consiglio, Matteo Renzi, sarà presente il sindaco di Chicago, Rahm Emanuel. L’agenda completa dell’evento è disponibile al sito http://attendi3.com/#i3forum.

Clicca qui per scaricare il comunicato stampa.

HOLONIX AL MECSPE PER PRESENTARE LA MACCHINA INTELLIGENTE

Lo spin off del Politecnico di Milano presenta al Mecspe i-LiKe Machines, la suite che smartifica le macchine industriali.

Meda, 15 Febbraio 2016- Dal 17 al 19 Marzo Holonix, spin off del Politecnico di Milano, sarà tra gli espositori della fiera Mecspe, evento di riferimento per tutta l’industria manifatturiera. Un ambito scenario che ospiterà tutti gli attori del mercato industriale italiano e internazionale e, nel quale, Holonix presenterà l’innovativa soluzione che permette di rendere i macchinari intelligenti e comunicanti: i-LiKe Machines. Questa nuova suite permette la comunicazione tra macchina e uomo (M2H) grazie alla metodologia Internet of Things rilevando tramite sensori idonei i direttamente dal campo. La soluzione è dedicata sia ai grandi produttori che agli gli utilizzatori delle macchine industriali. i-LiKe Machines si compone, infatti di un app per gli utilizzatori che consente il monitoraggio dei tempi di ciclo della macchina, lo stato di usura degli utensili, il numero dei pezzi prodotti, la ricezione in tempo reale degli allarmi in caso di malfunzionamento o blocco del macchinario, sia di una piattaforma per il produttore delle macchine che permette la geolocalizzazione del parco installato, l’accesso ai dati di manutenzione e la gestione del magazzino ricambi.
La nuova frontiera dell’ottimizzazione e dell’efficienza dei processi produttivi è dunque la Macchina 4.0: chi utilizza le macchine potrà ottimizzare i tempi, le risorse e quindi i costi; chi produce le macchine, dotando le proprie attrezzature di intelligenza e connettività, potrà innovare la gamma di servizi, offrendo ai clienti un’esperienza avanzata, aumentando il valore percepito e generando nel contempo nuovi flussi di introiti.
Durante l’evento fieristico Holonix omaggerà le aziende che faranno visita allo stand (Pad. 5- G02) con un check up gratuito on site per valutare il loro grado di efficienza e di Lean Oriented.
Inoltre i- Like Machines sarà offerta ad un prezzo speciale

Clicca qui per scaricare il comunicato stampa

HOLONIX SPONSOR UFFICIALE DEL CONVEGNO FABBRICA FUTURO: IDEE E STRUMENTI PER L’IMPRESA MANIFATTURIERA DEL DOMANI

Lo spin off del Politecnico di Milano sarà presente durante il convegno di Martedì 23 Febbraio, offrendo un check up gratuito alle aziende presenti per valutare il loro grado di efficienza.

Meda, 08 Febbraio 2016-  Tutti gli attori del mercato manifatturiero riuniti in un’unica location per mettere a confronto le idee, raccontare i casi di eccellenza e proporre soluzioni concrete per le aziende manifatturiere di tutto il territorio italiano. Holonix, lo spin off del Politecnico di Milano con sede a Meda (MB) che si occupa di ottimizzazione dei processi produttivi e soluzioni integrate per il ciclo di vita del prodotto sarà sponsor ufficiale del convegno Fabbrica Futuro che si terrà Martedì 23 Febbraio 2016 a Milano, presso l’Hotel Michelangelo (Via Scarlatti 33, ang. P.za Luigi di Savoia).
L’evento ospiterà contributi di manager e imprenditori che rappresentano aziende manifatturiere di eccellenza, contributi accademici e contenuti di rappresentanti di aziende che offrono prodotti, servizi, soluzioni e consulenza per il mercato manifatturiero.
Il convegno si svilupperà nell’arco dell’intera giornata, dalle 9.00 alle 18.00, con una sessione plenaria la mattina e sessioni pomeridiane suddivise per le tematiche del settore (fashion, food, macchine utensili, automotive, legno e arredo, stampa 3D).
Durante il blocco tematico pomeridiano dedicato all’ Automazione e allo Smart Manufacturing l’Ing. Jacopo Cassina- CEO di Holonix- terrà un intervento sulle tematiche dell’Internet of Things in ambito industriale. La nuova frontiera dell’ottimizzazione e dell’efficienza dei processi produttivi è la Macchina 4.0. Grazie alle tecnologie Internet of Things anche le macchine diventano comunicanti ed intelligenti, trasformando i dati in informazioni e conoscenza, permettendo anche alla PMI di implementare paradigmi dello Smart Manufacturing.
Chi utilizza le macchine potrà ottimizzare tempi, risorse e costi, ricevendo allarmi, stato e parametri in tempo reale tramite internet, registrando lo storico ed analizzandolo.
Durante il convegno interverranno nomi illustri del panorama industriale manifatturiero italiano: VENCHI, RISO SCOTTI, MARINER RUBINETTERIE, K2 INNOVATION, SCORPION BAY etc.
La partecipazione all’evento sarà gratuita previa registrazione tramite il sito http://este.it/res/convegno_edizione/eid/203/zid/370/p/ dove è possibile trovare tutte le informazioni e l’agenda dell’evento.
“Per le aziende che saranno presenti all’evento, regolarmente registrate, Holonix metterà a disposizione gratuitamente i suoi esperti per un check up nello loro sedi, al fine di valutare il livello di efficienza produttiva e il grado di Lean oriented” – dichiara Lara Binotti- Sales Director di Holonix.

Per scaricare il comunicato stampa clicca qui.

HOLONIX E’ L’IMPRESA DELLA SETTIMANA PER ASSOLOMBARDA

Lo spin off del Politecnico di Milano è stato scelto da Assolombarda come Impresa della Settimana

Meda, 12 Gennaio 2016- Holonix è il protagonista, per una settimana, del sito www.assolombarda.it. L’associazione delle imprese industriali del terziario che operano nelle province di Milano, Lodi e Monza e Brianza ha infatti scelto lo spin off del Politecnico di Milano come Impresa della Settimana, dedicandogli l’homepage del sito istituzionale.
Holonix Srl è uno Spin off del Politecnico di Milano, che si occupa di efficientare i processi produttivi e di soluzioni integrate per il ciclo di vita del prodotto.
La sede operativa di Holonix si trova a Meda, a pochi passi dalle più grandi realtà produttive della Brianza. La mission dello spin off, nato nel 2010, è quella di innovare implementando prodotti nuovi o significativamente migliorati e nuovi metodi organizzativi in ambito di business. L’ obiettivo è quello di aiutare le aziende a innovare i propri prodotti, processi e servizi (produzione, logistica, manutenzione, assistenza ecc.), implementando un approccio Internet of Things che liberi valore aggiunto nella conoscenza del ciclo di vita del prodotto.
L’innovazione apportata da Holonix abbraccia diversi settori: dalla nautica, alla produzione industriale, dall’alimentare al chimico, dal manifatturiero all’automotive. Holonix è in grado di offrire alle aziende le più avanzate soluzioni per ottimizzare ed efficientare la produzione, andando a mappare i processi ed ad operare sulle sacche di inefficienza.
Holonix è parte di numerosissimi progetti internazionali (più di 15), finanziati dalla Commissione Europea che permettono di acquisire know how ed esperienza che l’azienda mette poi a completa disposizione dei suoi clienti in campo industriale, garantendo loro soluzioni sempre all’avanguardia e innovative.
“Per gli Associati di Assolombarda, Holonix mette a disposizione gratuitamente i suoi esperti per un check up in azienda al fine di valutare il proprio livello di Lean oriented” – dichiara Lara Binotti- Direttore Commerciale di Holonix.
Basterà mandare la propria richiesta alla mail : commerciale@holonix.it

Per scaricare il comunicato stampa clicca qui