Monitoraggio condizioni fisiche attraverso wearable device

L’attuale contesto industriale targato Industria 4.0, vede una spinta verso la definizione di una fabbrica smart ed intelligente, connessa, ad alto grado di automazione e soprattutto sostenibile. La sostenibilità sociale e la simbiosi uomo-macchina appaiono dei fattori chiave: una delle idee che si fa strada è quella di monitorare il lavoratore attraverso appositi dispositivi IoT wearable non invasivi, suggerendo opportune azioni volte a migliorarne il benessere psicofisico durante lo svolgimento delle attività, e – di riflesso – ad aumentarne la produttività. Holonix è da sempre focalizzata sulle nuove tecnologie IoT. L’appuntamento è dunque al convegno “Homo et Machina: la simbiosi nell’Industria 4.0”, il 18 Luglio al Kilometro Rosso: terrò un intervento riguardo il monitoraggio delle condizioni fisiche attraverso wearable devices.

Stefano Borgia – Project manager @ Holonix Srl