SISTEMI & IMPRESA- IOT, IL REALE INCONTRA IL DIGITALE. L’INDUSTRY 4.0 DI HOLONIX.

Sistemi & Impresa- Management e tecnologie per le imprese del futuro dedica l’intervista di copertina del numero di Settembre ad Holonix

Lara Binotti, Sales Director, e Jacopo Cassina, CEO di Holonix sono stati intervistati da Sistemi & Impresa, mensile di Management e tecnologie per le imprese del futuro, edito da Este.

Abbracciare la trasformazione digitale significa portare nuove competenze all’interno delle aziende, soprattutto nelle Pmi Italiane.

Ecco perchè l’Industry 4.0 può rilanciare l’economia del nostro Paese.

Ampliare il business delle aziende mani-fatturiere italiane grazie alle nuove tecno-logie, partendo da un assunto concreto: manifattura digitale significa rendere più intelligenti le macchine per ottenere dati e informazioni da interpretare. È questo l’approccio scelto da Holonix, spin-off del Politecnico di Milano nato nel 2010 pres-so il dipartimento di Ingegneria Gestio-nale dell’ateneo milanese dopo anni di ricerche internazionali condotte dai suoi fondatori e che oggi conta una ventina di collaboratori di base nella sede di Meda in provincia di Monza e Brianza. La tec-nologia da queste parti è una cosa estre-mamente seria, tanto che l’Internet of Things è considerato un modo per cam-biare l’impresa: la piattaforma sviluppata dall’organizzazione è i-LiKe (acronimo di Intelligent Lifecycle Knowledge) ed è già stata applicata in diversi settori, come food, chimica e macchine industriali per la gestione di processi di produzione e di logistica.

Le innovazioni digitali, d’altra parte, han-no un forte impatto sulla vita in azienda (oltre che in quella fuori dalla fabbrica): a livello industriale la Digital Transforma-tion equivale a introdurre maggiore com-petitività ed efficienza nell’impresa. È il paradigma dell’Industry 4.0, quella Quar-ta rivoluzione industriale arrivata dopo la prima legata alla macchina a vapore, la seconda della produzione di massa e la terza che ha visto l’avvento dei computer in fabbrica.

Clicca qui per leggere l”articolo completo