IL CITTADINO MB: LA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE NEL CONVEGNO TARGATO HOLONIX

La società spin off del Politecnico di Milano protagonista di un grande evento a Cinisello

Ora è il tempo di un’altra rivoluzione industriale: quella che sta cambiando radicalmente il mondo manifatturiero, sempre più condizionato da fattori come tecnologia, organizzazione, innovazione, gestione dei dati a distanza. Holonix, la società di Meda spin off del Politecnico di Milano, sta appunto collaborando all’organizzazione di un incontro su questioni ormai fondamentali nella gestione di una fabbrica moderna.

Holonix, nata nel 2010, individua e applica soluzioni destinate al miglioramento del processo produttivo in ogni settore. Risposte innovative fornite da un gruppo composto da ricercatori, dottorandi, ingegneri, tecnici informarici. Holonix che già può contare su una ventina di persone, sta ricercando un project manager, un junior software developer e un addetto per l’ufficio amministrativo.

Di questa rivoluzione si discuterà durante il convegno dal titolo “Industria 4.0: un’opportunità per il manifatturiero italiano”, in programma giovedì 8 Giugno all’hotel Cosmo di Cinisello Balsamo dalle ore 9.00 alle 17.30.

L’appuntamento servirà anche per meglio comprendere i vantaggi fiscali relativi al piano nazionale Industria 4.0 le ultime novità sull’iperammortamento, la certificazione degli investimenti 4.0 sopra i 500mila euro.

Appositi workshop saranno poi anche dedicati ai robot collaborativi, all’Industrial Internet of Things e sensori alla fabbrica intelligente. Durante questi incontri verranno presentati casi aziendali dove le varie tecnologie sono già state applicate. Al convegno verranno invitate 100 aziende appartenenti ai comparti meccanico, costruzione macchine, plastica, vetro, alimentare, packaging cosmetico, farmaceutico.

Holonix, oltretutto, da febbraio, è business partner di IBM. L’accordo ha siglato una sinergia strategica che ha lo scopo di offrire al mercato soluzioni fatte su misura.

L’obiettivo è quello di garantire alle imprese italiane l’opportunità di entrare nel mondo della manifattura del futuro, sfruttando  gli elevati standard di qualità, sicurezza ed efficienza delle infrastrutture di IBM e dei servizi Holonix.

“Questa collaborazione con IBM- sottolinea Jacopo Cassina, Amministratore Delegato di Holonix- ci permetterà di offrire ai nostri clienti soluzioni ancora più affidabili e customizzate”.

Lo staff di Holonix è disponibile ad effettuare un check up gratuito per valutare l’adeguamento di un’azienda in base ai “nuovi” processi produttivi. Il costo di un “pacchetto” migliorativo parte da qualche migliaio di euro.

Clicca qui per leggere l’articolo completo.