Holonix, un nuovo modello di business

I produttori di macchinari industriali sono i principali interlocutori di Holonix, azienda che dal 2010 si occupa di tecnologie e prodotti software Internet of Things e Augmented Intelligence, ritenendoli gli strumenti chiave della trasformazione digitale.

«Per le piccole e medie eccellenze industriali italiane, lo scenario di rifermento per la propria competitività è oggi quello dell’Industria 4.0, tappa di un processo evolutivo storico di natura tecnologica. Questo vale anche per i produttori di macchinari, in quanto una macchina allo stato dell’arte in chiave di automazione di un processo industriale è una macchina che è passata dalle logiche di controllo di tipo cablato alle logiche di controllo programmabili (utilizzate dai PLC) per consentirne la gestione: la presenza di un PLC a bordo macchina, infatti, permette di “farla parlare” con qualunque sistema informativo di fabbrica, MES, ERP, SCADA» – ci spiega Lara Binottisales director di Holonix. «Tramite l’Industrial Internet of Things, colonna portante del paradigma Industry 4.0, siamo quindi alle soglie di una fase nella quale le macchine devono avere la possibilità di connettersi in remoto non più su reti private e protette, ma sulla rete universale dell’Internet of Things. Altrimenti, queste macchine molto rapidamente non saranno più competitive sul mercato perché perderanno la possibilità di essere utilizzate all’interno di processi industriali basati sulle logiche di interconnessione dell’oggetto» – avverte Lara Binotti.

«Da questo trend evolutivo del mercato delle macchine industriali, nasce l’esigenza, per i produttori, di ottenere una conoscenza continuativa e in tempo reale di come viene usata e di come si comporta ogni macchina installata e di dotarsi di un archivio organizzato in logica Big Data di tutti i dati storici generati dal suo intero parco macchine». Il modello di business targato Holonix è incentrato proprio sulla disponibilità dei Big Data e sulla collaborazione tra uomo e artificial intelligence. Un modello che aumenta la competitività accrescendo l’efficacia e l’efficienza nell’ambito operations.

Holonix si propone quindi come partner per i progetti di Innovazione 4.0 delle piccole e medie eccellenze del manifatturiero italiano, tra cui i produttori di macchinari. Ha così sviluppato i-Live Machines, una soluzione disponibile in cloud computing in modalità SaaS che permette di avere una conoscenza continuativa e in tempo reale di come viene usata e si comporta ogni singola macchina installata e di archiviare tutti i dati generati dall’intero parco. Consente anche di migliorare il servizio di assistenza, ovvero la capacità di diagnostica, riducendone i costi. Inoltre mette a disposizione dei processi 4.0 dei clienti i dati raccolti dalle macchine e rende possibile un miglioramento e una riprogettazione delle future macchine, basandosi su evidenze reali, predisponendo il produttore alla valutazione di vari modelli di vendita.

i-Live Machines è implementato anche all’interno del progetto europeo Level-Up (G.A. 869991 | www.levelup-project.eu) che mira a proporre un nuovo algoritmo di manutenzione che possa individuare in real-time gli interventi in funzione delle misure dal campo e basato su una stima della vita residua di un macchinario.

CONOSCERE, PROGETTARE E REALIZZARE

Per accompagnare le PMI nel percorso di innovazione, Holonix ha dato vita a un servizio chiamato “IoT Experience basato su tre approcci modulari, progressivi e personalizzati: conoscere, progettare e realizzare

Conoscere è dedicato alle imprese che vogliono scoprire quali tecnologie IoT e AI vengono utilizzate nel proprio settore di appartenenza e come possono essere implementate per innovare il contesto aziendale.

Progettare è rivolto alle aziende che vogliono pianificare un intervento di innovazione con tecnologie IoT e AI basato sulla stima affidabile di costi, tempi, fattibilità, sforzo richiesto alle figure coinvolte e sulla valutazione di massima dei benefici ottenibili.

Realizzare è il modulo per le aziende che vogliono ottimizzare in tempi e costi un intervento di innovazione sulla propria realtà aziendale che utilizzi le migliori soluzioni disponibili per il raggiungimento degli obiettivi selezionati.

Leggi l’articolo anche su Data Manager.